Lo Yoga


Lo Yoga tuoYoga, semplicemente il piacere di praticarlo. LoYoga è una disciplina antichissima che dall’Oriente si è espansa in tutto il mondo, adattandosi nel tempo al mutamento della società e delle esigenze delle persone. Il termine Yoga, nel processo di diffusione ed occidentalizzazione, come ogni termine astratto e separato dal contesto culturale originario, rischia talvolta di perdere il suo reale valore e significato. Ed è così che oggi la parola Yoga fa spesso pensare ad una pratica esoterica ed a persone che portano il loro corpo in posizioni “strane”, talvolta estreme. In realtà, attraverso lo Yoga, che significa unione della mente con il corpo e con il respiro, si mira al risveglio della propria consapevolezza per raggiungere uno stato di benessere psicofisico da assaporare non solo nella pratica ma anche nella quotidianità. Chiunque può apprezzare i suoi effetti preventivi e curativi nell’ambito di svariate disfunzioni e distonie, constatare un costante e progressivo miglioramento della propria forma fisica, acquisire una maggiore consapevolezza e capacità di dominio delle proprie emozioni e delle proprie azioni. Lo Yoga non è una religione, e non presuppone l’appartenenza a un particolare credo o filosofia, può essere praticato da chiunque comprenda il valore dei  grandi comandamenti universali – gli Jama – (non violenza, verità, onestà, controllo di sè, il non accumulare e possedere). Uno dei principi fondamentali dello Yoga è di non ricercare i frutti delle proprie azioni (karma-yoga): la pratica andrà pertanto eseguita per sé stessa, senza preoccuparsi del risultato: ecco che nasce il concetto di uno Yoga che non è sfida, che non è standardizzazione, che non è uno strumento per, ma semplicemente una tua scelta del piacere di praticarlo, il tuo Yoga.