tuoYoga


tuoYoga è un’associazione nata nel 2103 a Trento, un progetto culturale e sportivo sedimentato e maturato negli anni. Tante volte ci siamo detti tra amici come sarebbe stato bello trovare modalità e strumenti affinchè le nostre attitudini e passioni, fatte di gioia e costante impegno,  potessero andare oltre ad una dimensione individuale e personale, divenendo di valore anche per altre persone. tuoYoga è un progetto che mette la persona al centro, un progetto che crede fortemente nell’unicità di ogni persona, ma che nel contempo ritiene siamo accomunati da dei bisogni che ricerchiamo e conquistiamo gradualmente, un percorso che può essere simboleggiato da una scala, dove per salire occorre conquistarsi un gradino alla volta: da esigenze fisiologiche primarie (respiro, alimentazione, sonno, ecc.) salire verso il bisogno di sentirsi sicuri (famiglia, lavoro, salute, ecc.), quindi riconosciuti ed apprezzati dagli altri, per poi fare ancora un gradino successivo verso una richiesta di una maggiore conoscenza di se, benessere ed amonia personale.

Abbiamo individuato nello Yoga, la grande passione di Marica, lo strumento principale per fare questo percorso che valorizza la persona come unicità (lo Yoga si fa in gruppo ma ognuno è profondamente concentrato su se stesso), ma nel contempo da valore  al fatto che persone che cercano un proprio benessere fisico e mantale, si uniscono, si associano, nel cercare di stare bene pure insieme, un’amplificazione del benessere personale che può divienire, se desiderato, un benessere collettivo.

Per tuoYoga, lo Yoga è sicuramente l’attività principale, ma pure una guida ed uno strumento per un percorso di coerenza verso nuove attività associative.

Filo arianna2

 

“Arianna regalò a Teseo un gomitolo di filo che gli permise di uscire sano e salvo dal labirinto. Un gomitolo di filo che, difronte al coraggio, alla forza, alla scaltrezza del guerriero Teseo, poteva sembrare cosa da poco ..”.

 

Lo Yoga è, per tuoYoga, il filo, lo strumento di partenza e di costante riferimento e riconoscibilità, per un percorso che ha come obiettivo il benessere psico-fisico dell’individuo, da perseguire, sia individualmente che collettivamente, con gradualità e coerenza, mantenendo al centro il valore ed il rispetto verso se stessi e gli altri.

Durante il percorso, tuoYoga, in base all’interesse dei Soci, alle risorse ed alle forze via via a disposizione, potrà dotarsi di altri strumenti:

  • discipline affini quali ad esempio Shiatsu, qi gong, ecc;
  • tecniche motorie e di approfondimento delle modalità di preparazione atletica;
  • manifestazioni sportive, lezioni, corsi, convegni, eventi, campus, master class, soggiorni e viaggi in Italia ed all’Estero;
  • attività sociali, ricreative e culturali a favore di un migliore utilizzo del tempo libero dei soci, nonché di aiuto al perseguimento dei fini sociali di benessere ed equilibrio e benessere psico-fisico. Quali ad esempio, a titolo non esaustivo:  mostre di pittura, mostre di fotografia, cene ed eventi sociali, rifornimento di prodotti naturali e/o biologici e/o macrobiotici per la cura del benessere e dell’estetica della persona, inclusi anche prodotti alimentari e/o erboristici;
  • erogazione servizi (sia al singolo che in gruppi), per lo sviluppo della consapevolezza di se, comprensione della dimensione sociale in cui si opera, degli strumenti per sviluppare, gestire, mettere a frutto, il proprio potenziale, massimizzando l’equilibrio e benessere psico-fisico in armonia con obiettivi professionali e di affermazione. Quali ad esempio, a titolo non esaustivo: arti visive, tecniche della comunicazione, strumenti di efficacia dell’esperienza soggettiva (ad es. PNL), bio-energetica, lavoro sull’intelligenza emotiva, consulenza di sviluppo professionale;
  • ecc..

tuoYoga vuole essere uno spazio (fisico e non) che, mantenedosi fedele ai principi tradizionali dello Yoga, sa adattarsi ed evolvere nel tempo, come proprio del percorso che ogni persona fa nella vita per una continua ricerca di un benessere personale. tuoYoga sono tanti speciali “tu”.